Pannelli fotovoltaici sporchi bruciano il tuo investimento?

By | May 11, 2017
certificazione-fotovoltaico-2016-01

C’è un fattore molto importante che spesso viene tralasciato dagli installatori del fotovoltaico, dai sedicenti esperti del settore.

Ricorda che di esperti del settore in Italia in realtà non ce ne sono.

Sto valutando in questi giorni una serie di ingegneri con i quali collaborare per un progetto di fotovoltaico relativamente alla costruzione di alcune villette nel nord Italia che vogliono essere equipaggiate con Fotovoltaico Semplice fin dalla nascita e sto cercando una serie di ingegneri che lavorano in quelle zone per avvantaggiarmi con tutte le pratiche autorizzative.

Andando a fare una rapida cernita dei loro Curriculum e del loro modo di lavorare, dei loro siti Internet, di esperti non ne ho trovato praticamente neanche mezzo. Cioè hanno tra le decine e decine di attività che fanno anche il fotovoltaico. Ma non solo loro. E’ un vizio diffuso che in Italia le imprese e i professionisti di un settore si occupano un po’ di tutto.

Noi con Fotovoltaico Semplice anni fa abbiamo fatto la scelta di focalizzarci solo su fotovoltaico per villette e questo ci ha dato un vantaggio che trasferiamo al cliente, il vantaggio di poter dare la miglior tecnologia e la produzione più alta, la certezza di un’indipendenza energetica certificata e garantita dalla nostra assicurazione.

Questo è dovuto alla nostra focalizzazione.

Quel periodo in cui ho iniziato l’approccio con il fotovoltaico mi veniva detto che lo sporco non era un problema per i pannelli, ogni tanto bastava mettersi lì dare una pulitina, ma in realtà mi sono accorto che non era così, perché lo sporco sui pannelli si addensa e può frenare la produzione di energia elettrica.

Perché la produzione come funziona? In maniera molto semplice: il sole illumina i pannelli, i pannelli catturano l’energia solare e poi la mandano all’inverter che ha il compito di trasformare l’energia solare in elettrica.

Mentre si fa questo tipo di operazione, dove la luce solare viene catturata, il cuore di tutta l’operazione è proprio la serie di pannelli solari che compongono Fotovoltaico Semplice.

Ovviamente più c’è sole più c’è energia, e cosa può fermare questo processo, oltre ai problemi tecnici? La causa più comune è proprio lo sporco.

Noi, per risolvere, questo problema, abbiamo trovato un trattamento nanotecnologico grazie ad un’azienda partner. Il trattamento permette in maniera molto veloce di andare a creare il modulo autopulente, quindi il modulo, grazie al trattamento permette di addensare lo sporco e farlo scivolare man mano che si deposita e far sì che questo sporco scorra fino ad uscire.

Quindi i nostri moduli Quantico hanno la cornice pari alla superficie del pannello, proprio per permettere la fuori uscita dello sporco in maniera automatica. Il trattamento è fatto per restare molto tempo sul pannello e viene rifatto ogni volta che si fa un intervento di manutenzione nei mesi e negli anni successivi all’installazione, questo permette di avere un pannello pulito e di avere sempre il massimo della produzione senza nessun tipo di problema.

Siamo gli unici a fornire questo tipo di trattamento perché è un trattamento molto costoso e che richiede anche parecchia ingegneria.

Per capire come funziona Fotovoltaico Semplice e quello che può fare Quantico per casa tua con un modulo fotovoltaico sempre perfettamente pulito, puoi andare a chiedere ai costruttori la simulazione dell’impianto e vedrai cosa succede a livello economico per casa tua e da quel momento in avanti capire come Quantico e Fotovoltaico Semplice possano portare te e la tua famiglia verso l’indipendenza energetica.

Vai subito qui

http://www.kitfotovoltaicosemplice.it/richiedi-lanalisi-energetico-finanziaria/

Alla tua Indipendenza Energetica!

Daniele Iudicone

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *