Scopri come gli aumenti del Costo dell’Energia Elettrica impattano sul tuo portafoglio. E perchè la situazione è destinata a peggiorare!

By | July 18, 2017
aumenti costo
E’ notizia di qualche giorno fa che il Costo dell’energia elettrica è aumentato del 2,9%.

Ora, l’aumento di per sè non sembra molto elevato: se prima stavi pagando 100 euro per la bolletta elettrica, dal primo luglio ne pagherai 103. Quasi non si sente. Ma il problema è un altro.

E’ che ogni trimestre il costo varia e tendenzialmente sempre al rialzo. Un trimestre si può abbassare di qualche punto percentuale, ma in quelli successivi di solito aumenta sempre.

Le statistiche del sito dell’Autorità della Luce e del Gas ci dicono che 100 euro di bolletta 9 anni fa oggi sono diventati almeno 150 Se sei rimasto a consumare lo stesso quantitativo di energia.

Ma viviamo in una società “altamente elettrica”: quindi i tuoi consumi sono sicuramente aumentati e di conseguenza oggi ti ritrovi a pagare almeno il doppio di qualche anno fa.

Se hai una Villa, senti tutto molto di più. Visto che i consumi sono sicuramente molto più elevati di chi vive in un appartamento.

Nel 2018 poi succederà l’irreparabile. L’entrata totale, per tutti nel mercato libero. Hai idea di cosa significa?

Hai amici o parenti che hanno cambiato operatore e hanno pagato il doppio di prima? E poi sono corsi subito con il vecchio fornitore, quello che da sempre ti da l’energia elettrica?
Bhè, non sei il solo.

E purtroppo questo scenario si ripeterà per tutti a partire dal 2018, sempre che non entrano dei regolamenti più stiringenti per gli operatori energetici che spigano a tutelare i consumatori.

Ma siamo in Italia, e tu sai già che questo non accadrà, vero?

La soluzione? Se hai una Villa: Fotovoltaico Semplice.

Inizia a diventare subito Energeticamente Indipendente partendo da qui

Scopri quanto puoi risparmiare e guadagnare Clicca qui

Alla tua Indipendenza Energetica!
Daniele Iudicone

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *